by Peter Wolter 15. Januar 2020

Gli indumenti stretti possono peggiorare i sintomi della psoriasi

Altro in Psoriasi

The Consumer’s Guide to Biologics for Psoriasis

7 consigli per il trucco che tutte le donne con psoriasi dovrebbero sapere

9 Psoriasi: cose da fare e da non fare

8 alimenti che potrebbero causare riacutizzazioni della psoriasi

Iscriviti alla nostra Newsletter sulla psoriasi!

Le ultime novità sulla psoriasi

Tu – Sì, tu! – Può diventare un sostenitore del paziente con psoriasi

Di Howard Chang, 25 marzo 2021

La vita con la psoriasi come un americano asiatico può significare „mangiare amaro“

Di Howard Chang, 3 marzo 2021

Cosa fare se i trattamenti topici non sono sufficienti per la tua psoriasi

Man mano che la tua condizione progredisce, potresti dover prendere in considerazione trattamenti sistemici per gestire i sintomi.

Di Colleen de Bellefonds, 23 febbraio 2021

10 segni che è ora di chiamare il tuo dermatologo sulla psoriasi

Ci possono essere momenti in cui devi contattare il tuo dermatologo tra le tue visite regolarmente programmate.

Di Colleen de Bellefonds, 23 febbraio 2021

Come affrontare i cambiamenti dell’assicurazione sanitaria con la psoriasi

Di Howard Chang, 29 gennaio 2021

Com’è vivere 35 anni con la psoriasi: la storia di Glenn

Ecco come un uomo di New York City ha trascorso metà della sua vita a gestire la condizione.

Di Colleen de Bellefonds, 28 gennaio 2021

5 consigli per gestire la psoriasi del piede

La psoriasi può colpire i tuoi piedi, rendendo gli spostamenti una sfida. Ecco i passaggi che puoi eseguire per prevenire i problemi.

Di Nina Wasserman, 28 gennaio 2021

5 modi per praticare sport in sicurezza con la psoriasi

Le placche cutanee scomode e pruriginose possono rendere difficile rimanere attivi e praticare sport. Questi semplici passaggi possono aiutare a mantenere i giochi divertenti.

Di Nina Wasserman, 28 gennaio 2021

Che cosa significa un vaccino COVID per le persone con psoriasi

Di Howard Chang, 25 gennaio 2021

Cosa sapere sulla depilazione se hai la psoriasi

Che tu stia cercando di rimuovere i peli superflui dal viso, dalle gambe o da un’altra area del corpo, ecco cosa devi sapere per farlo in modo delicato e sicuro. . .

Di Katherine Lee, 10 dicembre 2020 „

Optare per prodotti a base di liquidi rispetto alle polveri, che tendono ad asciugare la pelle. Ivan Solis / Stocksy

Tutte le donne vogliono essere orgogliose della pelle in cui si trovano. Ma se hai la psoriasi, ci sono volte in cui probabilmente vorresti che quelle macchie rosse in rilievo fossero solo un po ‚meno evidenti. Ed è qui che entra in gioco il trucco.

Gli esperti concordano sul fatto che il trucco può aiutare a mascherare alcuni dei rossori della psoriasi, ma il trucco è usare un tocco leggero. „Meno trucco riesci a farla franca, meglio è“, afferma Rachel Lockhart, truccatrice e proprietaria del Rachel’s Makeup and Brow Studio a Boston. Lockhart afferma che mentre il trucco può aiutare a mascherare parte dello scolorimento associato alla psoriasi, non può coprire la consistenza anormale. In effetti, l’unica cosa che il trucco farà sulla trama è attirare l’attenzione su di essa se ne applichi troppo, spiega Lockhart.

Un’altra regola pratica: non usare mai il trucco sulle lesioni della psoriasi ancora aperte. Lo stesso vale per i tagli non cicatrizzati e per la pelle cruda o irritata. E se hai la psoriasi pustolosa o eritrodermica, potresti non essere in grado di usare il trucco sulla pelle colpita, poiché questi tipi di lesioni della psoriasi sono inclini all’irritazione causata da cosmetici e altri prodotti per la pelle.

Parla con il tuo medico in caso di dubbi o se avverti bruciore, pizzicore o prurito quando usi un nuovo prodotto per il trucco.

Suggerimenti per applicare il trucco

Lockhart suggerisce di consultare un truccatore professionista, che può aiutarti a insegnarti varie tecniche per camuffare le lesioni della psoriasi. Questi suggerimenti dovrebbero aiutarti a ottenere un vantaggio.

Innanzitutto, riduci il ridimensionamento. Il trucco mimetico funziona meglio sulle lesioni della psoriasi che hanno meno ridimensionamento. Quindi le tecniche di rimozione del calcare, come l’occlusione e l’idratazione, possono essere un buon punto di partenza prima di applicare il trucco. L’occlusione prevede l’uso di una crema emolliente, che è una crema idratante che può aiutare a idratare e prevenire la pelle secca, alleviare il prurito, ammorbidire le placche e ridurre il desquamazione. Dopo aver applicato la crema, coprire le lesioni con pellicola trasparente durante la notte e fare la doccia al mattino per lavare via le squame. La National Psoriasis Foundation (NPF) consiglia di parlare con il medico prima di utilizzare uno steroide o altri farmaci da prescrizione come parte della terapia di occlusione.

In alternativa, puoi idratare le lesioni sedendoti in una vasca piena di acqua calda e olio da bagno per 10-15 minuti. Quindi esfoliare delicatamente le squame con un asciugamano. Resisti alla tentazione di eliminare le cellule. La psoriasi può peggiorare se graffiata o presa a causa del fenomeno di Koebner, una reazione che causa la formazione di nuove lesioni psoriasiche nel sito di lesioni cutanee. Continua immediatamente con una crema idratante delicata.

Scegli prodotti a base liquida. Quando si seleziona un trucco mimetico, Lockhart consiglia di evitare fondotinta e correttori a base di polvere. “Vuoi usare qualcosa che abbia una finitura liquida. Le polveri tendono ad asciugare la pelle. Inoltre, meno è meglio: più è puro, meglio è „, afferma Lockhart.

La fondazione va avanti per prima. „Non importa quale sia il tipo di pelle, faccio sempre il fondotinta prima del correttore“, afferma Lockhart. Applicare prima il fondotinta porta a un risultato dall’aspetto più naturale e potresti scoprire che non hai nemmeno bisogno del correttore, afferma Lockhart.

Scegli il tuo correttore con attenzione. I correttori sono simili al fondotinta, ma di solito sono più spessi e meno traslucidi. Possono aiutare a coprire le lesioni della psoriasi. Tampona il correttore sulle aree che ti servono e poi sfumalo delicatamente. Assicurati solo di acquistare un correttore che si abbini al colore della tua pelle.

Attenersi ad alcuni elementi essenziali. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi ed errori per trovare i prodotti che funzionano per te, ma una volta fatto, resta con loro. L’uso di molti prodotti diversi aumenta le possibilità che tu abbia una reazione a uno di essi, osserva l’NPF.

Salta lo scintillio. Scegli cosmetici con finitura opaca ed evita tutto ciò che contiene glitter o aggiunge brillantezza. Questi prodotti possono attirare ancora più attenzione sulle aree che stai cercando di nascondere, inoltre possono irritare la tua pelle.

Fai attenzione quando usi i correttori di colore. Il trucco che corregge il colore verde può aiutare a attenuare il rossore associato alle lesioni della psoriasi. Ma Lockhart dice che è meglio lasciare la correzione del colore ai professionisti, perché se applicati in modo errato, questi prodotti possono finire per farti sembrare che tu abbia macchie verdi dappertutto.

Per quelle volte in cui preferiresti non dover affrontare la giornata con evidenti lesioni da psoriasi, mimetizzare il trucco può aiutare. Con un po ‚di pratica, puoi migliorare l’aspetto delle lesioni e ottenere un meritato aumento del morale.

Ricorda solo che mentre il trucco può aiutare a coprire la psoriasi, non la cura. Quindi, collabora con il prostatricum e tiroide tuo dermatologo per trovare una routine di cura della pelle e un piano di trattamento che ti aiuti a gestire la tua condizione.

Altro in Psoriasi

The Consumer’s Guide to Biologics for Psoriasis

5 suggerimenti per riconoscere e gestire i trigger della psoriasi

9 cose che capisci solo se hai la psoriasi

Ansia sociale: il sintomo invisibile della psoriasi

Iscriviti alla nostra Newsletter sulla psoriasi!

Le ultime novità sulla psoriasi

Tu – Sì, tu! – Può diventare un sostenitore del paziente con psoriasi

Di Howard Chang, 25 marzo 2021

La vita con la psoriasi come un americano asiatico può significare „mangiare amaro“

Di Howard Chang, 3 marzo 2021

Cosa fare se i trattamenti topici non sono sufficienti per la tua psoriasi

Man mano che la tua condizione progredisce, potresti dover prendere in considerazione trattamenti sistemici per gestire i sintomi.

Di Colleen de Bellefonds, 23 febbraio 2021

10 segni che è ora di chiamare il tuo dermatologo sulla psoriasi

Ci possono essere momenti in cui devi contattare il tuo dermatologo tra le tue visite regolarmente programmate.

Di Colleen de Bellefonds, 23 febbraio 2021

Come affrontare i cambiamenti dell’assicurazione sanitaria con la psoriasi

Di Howard Chang, 29 gennaio 2021

Com’è vivere 35 anni con la psoriasi: la storia di Glenn

Ecco come un uomo di New York City ha trascorso metà della sua vita a gestire la condizione.

Di Colleen de Bellefonds, 28 gennaio 2021

5 consigli per gestire la psoriasi del piede

La psoriasi può colpire i tuoi piedi, rendendo gli spostamenti una sfida. Ecco i passaggi che puoi eseguire per prevenire i problemi.

Di Nina Wasserman, 28 gennaio 2021

5 modi per praticare sport in sicurezza con la psoriasi

Le placche cutanee scomode e pruriginose possono rendere difficile rimanere attivi e praticare sport. Questi semplici passaggi possono aiutare a mantenere i giochi divertenti.

Di Nina Wasserman, 28 gennaio 2021

Che cosa significa un vaccino COVID per le persone con psoriasi

Di Howard Chang, 25 gennaio 2021

Cosa sapere sulla depilazione se hai la psoriasi

Che tu stia cercando di rimuovere i peli superflui dal viso, dalle gambe o da un’altra area del corpo, ecco cosa devi sapere per farlo in modo delicato e sicuro. . .

Di Katherine Lee, 10 dicembre 2020 „

Indumenti larghi possono aiutarti a evitare il dolore e l’irritazione legati alla psoriasi.

Se sei una degli otto milioni di persone negli Stati Uniti che convivono con la psoriasi, il semplice atto di vestirsi non è sempre così semplice. Le tue scelte di abbigliamento possono influenzare più del tuo stile: possono effettivamente aiutare ad alleviare o esacerbare i tuoi sintomi.

Le persone spesso usano indumenti per mascherare sintomi come pelle arrossata, secca e pruriginosa, ma alcuni tipi di indumenti possono aggravare l’irritazione della pelle e innescare riacutizzazioni legate alla psoriasi. Può diventare un circolo vizioso se non stai attento.

“I pazienti con psoriasi hanno placche o aree cutanee secche molto pruriginose, irritate e screpolate. Di conseguenza, la pelle sanguinerà prontamente „, afferma Erin Boh, MD, PhD, professore e presidente di dermatologia presso la Tulane University School of Medicine di New Orleans. “Poiché la pelle è secca, screpolata e talvolta trasuda, i vestiti si attaccheranno alle aree aperte, contribuendo ulteriormente al sanguinamento. „

Fare scelte intelligenti per l’abbigliamento

La buona notizia è che ci sono semplici cambiamenti che puoi fare nelle tue scelte di abbigliamento e nella routine per aiutarti a gestire il dolore, il sanguinamento e il disagio associati alla psoriasi. Considera questi passaggi:

Vai libero. Gli indumenti stretti possono peggiorare i sintomi della psoriasi. „Come dermatologi, vediamo spesso la comparsa di placche su mani, gomiti, ginocchia e busto di persone con psoriasi, quindi più un paziente può ridurre i vestiti attillati o costrittivi, meglio è“, afferma Daniel R. Opel , MD, un dermatologo con Aurora Health a Sheboygan, Wisconsin. Quindi scegli vestiti più larghi e indumenti intimi (ad esempio, boxer su slip) quando possibile.

Scegli il cotone. Rispetto ad altri tessuti, il cotone ha meno probabilità di irritare la pelle o causare surriscaldamento. Quindi prova a indossare indumenti di cotone leggero vicino alla tua pelle, quando possibile, ed evita materiali come lana e tessuti sintetici. „I vestiti sintetici non respirano tanto quanto i cotoni“, afferma il dottor Boh. “I tessuti sintetici sono un po ‚peggiori in parte perché causano ritenzione di calore e anche perché si attaccano alle aree aperte. „

Lavare senza profumo. Anche il detersivo per bucato può influire sulla psoriasi. „In generale, le mie raccomandazioni per i detersivi per bucato sono coerenti, indipendentemente dal fatto che una persona abbia o meno la psoriasi“, osserva il dottor Opel. “Troppo spesso, vedo sorgere problemi quando i detergenti contengono troppa tintura o profumo, sostanze chimiche che sono dure per la nostra pelle. Le persone con psoriasi hanno una barriera cutanea compromessa e saranno più suscettibili a queste sostanze chimiche. Quindi i marchi „liberi e chiari“ saranno importanti per loro. “I detersivi liquidi possono essere preferibili a quelli solidi, aggiunge Opel, poiché si dissolvono meglio e le particelle di detersivo possono avere meno probabilità di aderire agli indumenti.

Indossa colori chiari per ridurre al minimo l’aspetto dei fiocchi. Se sei preoccupato per i fiocchi di pelle che compaiono sui tuoi vestiti, ricorda che i colori chiari e le fantasie in genere nascondono i fiocchi meglio dei colori scuri.

Vestiti per nascondere la tua psoriasi. Un sondaggio della National Psoriasis Foundation ha rilevato che circa il 40% delle persone con questa condizione sceglie i propri vestiti per nascondere la propria psoriasi. Per i giorni in cui non vuoi affrontare le reazioni degli estranei, indossare una maglietta a maniche lunghe, pantaloni lunghi e una sciarpa posizionata strategicamente ridurrà il numero di sguardi indesiderati. Ma tieni presente che coprirsi può contribuire a trattenere il calore, quindi scegli i tessuti con saggezza.

Inoltre, tieni presente che mentre stai curando la condizione della tua pelle, il tuo livello di comfort nell’indossare diversi tipi di indumenti potrebbe aumentare.

Idratare regolarmente. Mantenere la pelle idratata può aiutare ad alleviare sintomi come prurito e desquamazione, che possono aiutarti a sentirti più a tuo agio nei tuoi vestiti. Idratare regolarmente con una lozione, un unguento o una crema inodore. Boh consiglia anche bagni di salgemma. „Questi sono utili per alleviare il prurito e aiutare con l’idratazione della pelle“, dice. “Per preparare, aggiungi due tazze di sale grosso in una vasca di acqua molto calda. Immergere per 10-15 minuti e risciacquare. Non usare il sapone. Prima di asciugare tamponando, applica una crema idratante o una prescrizione topica. „

Cura la tua psoriasi. „Al momento sono disponibili numerose terapie per il trattamento della psoriasi, in modo che le persone con questo disturbo possano avere una pelle dall’aspetto normale, alleviare il dolore alle articolazioni e alla pelle e anche avere un bell’aspetto, il che consentirà ai pazienti di indossare qualsiasi tipo di abbigliamento gli piaccia, inclusi costumi da bagno, pantaloncini o nessuno ”, dice Boh.

„Ci sono molti studi che hanno esaminato l’impatto psicologico che la psoriasi ha su quelli con la condizione“, aggiunge Opel. “Poiché può essere molto visibile, i pazienti possono soffrire di mancanza di fiducia o imbarazzo in base alla loro percezione della propria pelle. A seconda dello stadio della placca della psoriasi, la scala sulla parte superiore può avere una tonalità „ argentea “ o biancastra, quindi i vestiti di colore chiaro aiuterebbero sicuramente a mascherarla, in modo simile a come una parte superiore di colore chiaro aiuterebbe a mascherare la forfora rispetto a una scura superiore. Tuttavia, nessun paziente dovrebbe soffrire di psoriasi a questo livello. Abbiamo molti diversi tipi di farmaci nella nostra cassetta degli attrezzi per aiutare davvero ad alleviare molte di queste placche, in definitiva liberando la pelle e aiutando i nostri pazienti a sentirsi molto più sicuri. „

Le opzioni di trattamento per la psoriasi includono terapia della luce, prescrizione e topici da banco e terapie biologiche. Collabora con il tuo dermatologo per trovare il trattamento giusto o la combinazione di trattamenti per te.

Segnalazione aggiuntiva di Brian Dunleavy

Altro in Psoriasi

The Consumer’s Guide to Biologics for Psoriasis

7 consigli per il trucco che tutte le donne con psoriasi dovrebbero sapere

Come ottenere il massimo dalla doccia o dal bagno se hai la psoriasi

Come gestire la psoriasi con l’avanzare dell’età

Iscriviti alla nostra Newsletter sulla psoriasi!

Le ultime novità sulla psoriasi

Tu – Sì, tu! – Può diventare un sostenitore del paziente con psoriasi

Di Howard Chang, 25 marzo 2021

La vita con la psoriasi come un americano asiatico può significare „mangiare amaro“

Di Howard Chang, 3 marzo 2021

Cosa fare se i trattamenti topici non sono sufficienti per la tua psoriasi

Man mano che la tua condizione progredisce, potresti dover prendere in considerazione trattamenti sistemici per gestire i sintomi.

Di Colleen de Bellefonds, 23 febbraio 2021

10 segni che è ora di chiamare il tuo dermatologo sulla psoriasi

Ci possono essere momenti in cui devi contattare il tuo dermatologo tra le tue visite regolarmente programmate.

Categories: Blog

Tags: